Epson riceve la certificazione EcoVadis Platinum per la terza volta consecutiva

December 2, 2022 EcoVadis ‏‏‎


La società giapponese si classifica nel primo 1% delle aziende del settore
Epson ha ricevuto per la terza volta consecutiva la certificazione Platinum per la sostenibilità da EcoVadis, importante e riconosciuta organizzazione che fornisce rating sulla sostenibilità delle imprese. Questa certificazione sottolinea l’impegno e le azioni della società giapponese in materia di sostenibilità e premia gli sforzi compiuti a livello mondiale per rispettare gli standard più elevati in materia di ambiente, lavoro e diritti umani, etica e approvvigionamento sostenibili. La certificazione Platinum colloca inoltre Epson nel primo 1% delle aziende del settore, in particolar modo per quanto riguarda l’ambiente e l’approvvigionamento sostenibile.


Read the full article at: www.datamanager.it

About the Author

EcoVadis ‏‏‎

EcoVadis is the world’s most trusted provider of business sustainability ratings, intelligence and collaborative performance improvement tools for global supply chains. Backed by a powerful technology platform and a global team of domain experts, EcoVadis’ easy-to-use and actionable sustainability scorecards provide detailed insight into environmental, social and ethical risks across 200+ purchasing categories and 175+ countries.

Follow on Twitter Follow on Linkedin Visit Website More Content by EcoVadis ‏‏‎
Previous Article
Take premiata da EcoVadis con la medaglia d'argento
Take premiata da EcoVadis con la medaglia d'argento

Take, società di comunicazione guidata da Marco Di Marco, a cui fa capo anche Cantiere di Comunicazione, ha...

Next Article
SES-IMAGOTAG - SES-imagotag awarded Platinum Sustainability Rating by EcoVadis, placing it in top 1% of companies evaluated
SES-IMAGOTAG - SES-imagotag awarded Platinum Sustainability Rating by EcoVadis, placing it in top 1% of companies evaluated

SES-imagotag awarded Platinum Sustainability Rating by EcoVadis, placing it in top 1% of companies evaluate...